Notariato, la Cina è (ormai) vicina

Nel pomeriggio di giovedì 23 novembre, si è svolto un incontro che avvia un importante percorso di scambio culturale tra l’Accademia del Notariato italiana e la Zhongnan University of economics and law di Wuhan.

Erano presenti il prof Oliviero Diliberto, Ordinario di Diritto romano presso l’Università degli Studi di Roma Sapienza, già Ministro della Giustizia nonché “Wenlan” Chair Professor presso l’università di Wuhan; la Vicepreside della Facoltà di Giurisprudenza della Zhongnan University, la Professoressa Li Jianghongil Professor Fang-Lei, responsabile internazionale dell’ateneo e la professoressa di diritto romano Huang-Meiling.

La Zhongnan University è tra le prime cinque università dell’intera Cina ed è la prima ad avere un corso di laurea specifico in diritto notarile.

Durante la visita, in qualità di presidente dell’Accademia del notariato, ho spiegato che l’Accademia, fondata nel 2005, si propone di promuovere un confronto sinergico con le altre attività professionali con un approccio interdisciplinare e soprattutto interculturale.

Nel percorso dell’Accademia di questi anni uno degli incontri più felici è stato proprio quello con il professor Oliviero Diliberto che ha introdotto l’Accademia del Notariato in estremo Oriente.

Trovandosi a scegliere fra i due sistemi giuridici più diffusi nel mondo, quello di Common Law e quello di Civil Law, la Cina ha deciso di adottare quest’ultimo in particolare il sistema italiano.

L’Italia è stata scelta come modello di riferimento, tra i tanti Paesi che adottano il medesimo sistema giuridico, in virtù di una esperienza millenaria nell’elaborazione degli istituti giuridici ed anche grazie alla presenza nell’ordinamento di una figura professionale quale quella del notaio.

Nell’estate del 2017 è stata ufficializzata la nascita di una Accademia del Notariato cinese con un apposito corso di laurea. Questa proporrà – all’Accademia del Notariato italiana e alle altre professioni giuridiche eventualmente interessate – dei protocolli di intesa, anche al fine di invitare in Cina, presso l’università cinese, quanti avranno curiosità ed interesse a far parte di una serie di incontri volti a favorire un confronto appassionante ed intrigante su una materia ancora de iure condendo come il diritto notarile.

Il professor Diliberto ha fra l’altro sottolineato che il Ministero dell’istruzione cinese si è detto propenso a finanziare questi scambi culturali, sia inviando studiosi cinesi presso le strutture notarili e universitarie italiane, sia ospitando studiosi e professionisti del mondo del diritto italiano in Cina, e ha inoltre ricordato che pochi mesi fa, alla presenza del presidente Mattarella all’Università di Roma Sapienza, è stato inaugurato il più grande centro di studi giuridici cinesi d’Europa, completamente finanziato dal governo cinese.

Adolfo De Rienzi
PRESIDENTE DELL’ACCADEMIA DEL NOTARIATO

Articolo su
ansa

adidas nmd r1 primeknit og confirmed release date adidas nmd r1 primeknit og closer look adidas nmd r1 og europe release adidas nmd r1 primeknit og black adidas nmd r1 primeknit gum pack release date adidas nmd r1 primeknit tri color pack more imagery adidas nmd r1 primeknit adidas nmd r1 primeknit adidas nmd r1 primeknit tri color pack restocks just christmas adidas nmd r1 primeknit gum pack white black adidas nmd r1 primeknit tri color release date december 26th adidas nmd r1 sun glow release date info adidas nmd r1 primeknit og returning adidas nmd r1 primeknit adidas nmd r1 primeknit og adidas nmd r1 primeknit camouflage adidas nmd r1 primeknit black adidas nmd r1 primeknit gum pack drops next month adidas nmd r1 primeknit blackpink first look adidas nmd r1 primeknit gets snakeskin treatment